MMG, POLIZZA 30 GIORNI. NOVITA' 2016

In caso di inabilità temporanea dovuta a infortunio o malattia i medici di assistenza primaria, della continuità assistenziale ed emergenza territoriale dovranno continuare ad avvisare direttamente la compagnia assicurativa Generali entro 10 giorni dall'evento come di consueto.

La Fondazione Enpam ha infatti previsto un miglioramento delle tutele in caso di infortunio e malattia a decorrere dal 2016 ma le sue delibere, al momento, attendono ancora l'approvazione dei ministeri vigilanti. In questa attesa quindi la copertura per i primi 30 giorno di inabilità temporanea continuerà ad essere assicurata da Generali.

OMCeOPE

ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E ODONTOIATRI DI PESCARA