RICEVIAMO DALLA REGIONE ABRUZZO - DIPARTIMENTO PER LA SALUTE E IL WELFARE -

E PUBBLICHIAMO

""In ottemperanza a quanto previsto dal DPCM 03.12.2013 su Protocollo e Conservazione dei Documenti Informatici e dal DPCM 13.11.2014 in mteria di formazione e gestione Documenti Informatici,

la Regione Abruzzo si è dotata delle infrastrutture tecnologiche necessarie alla produzione,

gestione e conservazione dei documenti elettronici.

Per l'effetto, risulta modificata la PEC in dotazione allo scrivente Servizio.

Si indica pertanto il nuovo recapito, raccomandando che ogni formale comunicazione diretta allo scrivente Servizio sia effettuata esclusivamente a mezzo dell'indirizzo PEC di seguito indicato:

dpf015@pec.regione.abruzzo.it

Si invita inoltre a sollecitare i medici iscritti che non ne siano ancora dotati a provvedere con ogni urgenza all'acquisizione di un indirizzo personale di Posta Elettronica Certificata, perchè questa Amministrazione non potrà più provvedere, in adempimentio degli obblighi di legge, alla trasmissione di note dirette all'utenza esterna con altre modalità.

Tanto si precisa perchè a tutt'oggi, nonostante le richieste rivolte ai medici interessati, questo Ente è stato spesso costretto a comunicare a mezzo raccomandata a.r., con ingiustificabile aggravio di spesa a carico della Pubblica Amministrazione.""

OMCeOPE

ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E ODONTOIATRI DI PESCARA